martedì 3 gennaio 2012

Francesco Verso su RAINEWS24

Francesco Verso a RAINEWS 24 parla di editoria digitale sulla base degli ottimi risultati conseguiti dalla sua casa editrice, Kipple. 
Buona visione.

2 commenti:

Salomon Xeno ha detto...

Estremamente interessante! Io posseggo un ereader da quasi due anni e mi riconosco in molto di quanto ha detto. È aumentata l'offerta, prima all'estero (leggo anche in lingua inglese) e timidamente anche in Italia. Si stanno facendo spazio i piccoli editori, talvolta con pubblicazioni di taglia più piccola.
Tuttavia, non condivido la retorica sul "caro, vecchio libro". Io continuerò ad acquistare libri cartacei. Semplicemente, ebook e libri cartacei saranno acquisti diversi per tempi e modi d'utilizzo diversi.

Francesco ha detto...

Io invece non ne possiedo uno e non sento il bisogno di acquistarlo. Una domanda da profano: il tuo reader, dopo due anni, non è obsoleto? Mi sono sempre chiesto dove sia il risparmio rispetto alla carta se ogni anno o due(ma forse è un'opinione errata) si è costretti, come per qualunque altro dispositivo la cui obsolescenza è accelerata dal rapido sviluppo tecnologico, a ricomprare il lettore.